ITA1 ENG1
 

Home

Soluzioni

   

Prodotti-Schede IPC

P20: contatori veloci
 

Download

Chi siamo

Contatti e offerte lavoro


 

4/8 contatori veloci multimodo

oppure

16 in + 16 out digitali optoisolati
event-driven

Bus IPC

  • Gestione di 16 Ingressi + 16 Uscite digitali optoisolati, utilizzabili come I/O general purpose e come canali (2 ingressi in coppia) di conteggio veloce.

  • Gestione di 8 canali di conteggio veloce: ogni singolo canale č configurabile da SW secondo una delle 3 seguenti modalitą:

    • Conteggio Encoder Incrementale (PHA, PHB)

    • Conteggio UP/DOWN (PULSE, DIR)

    • Conteggio UP (PULSE, ENAB)

  • Utilizzo di un microprocessore DSP, per consentire elevate velocitą di acquisizione.

  • Parametri di acquisizione e di conteggio modificabili da software.

  • Possibilitą di installare contemporaneamente fino ad otto schede P20, per un totale di 64 contatori veloci.

  • Possibilitą di Firmware personalizzati.

 

Caratteristiche Hardware

Funzioni Software

  • Utilizzo di un microprocessore DSP a 10 Mhz
  • Possibilitą di generare un interrupt verso la CPU, selezionabile mediante jumpers tra 3 IRQ diversi
  • Possibilitą di generare un interrupt periodico (con periodo da 20 ms ... 1.3 s) selezionabile tramite jumpers tra 3 IRQ diversi.
  • Gestione contemporanea di 8 contatori veloci:
    • Freq.max lettura Encoder Increm. = 60 KHz (15x4)
    • Freq.max conteggi UP, UP/DOWN = 30 KHz
  • Acquisizione di encoder ottici incrementali (12...30 Vdc).
  • Range di posizione: ± 231 counts
    (32 bits).
  • Gestione di 16 Ingressi digitali optoisolati PNP (12..30 Vdc).
  • Gestione di 16 Uscite digitali optoisolate PNP (12...30 Vdc); ogni uscita puņ fornire fino a 400 mA (current source).
  • Coesistenza di 8 schede P20 (indirizzabili mediante jumpers), per un totale di 64 contatori veloci contemporanei.
  • Programmazione della modalitą di funzionamento di ogni singolo canale di conteggio veloce.
  • Programmazione del Tsample
    (da 20 µs a 2 ms).
  • Preset e/o lettura dei valori di ogni contatore.
  • Programmazione del tipo di ogni segnale di ingresso (Normale Aperto oppure Normale Chiuso).
  • Diagnostica interna alla scheda (rilevazione allarmi).
  • Programmazione e gestione di AZIONI associabili ad EVENTI
    (tempi di reazione: 50 µs...2 ms)
    (vedi tabelle sottostanti)
  • Gestione camme elettriche tramite l'esecuzione di azioni sul fronte di EVENTI programmabili.
 

Principali eventi

Principali azioni

  • Coincidenza di un contatore con un valore programmato.
  • Fronte positivo o negativo di un segnale di ingresso.
  • ....
  • Set/Clear di un segnale di uscita (camma elettrica.).
  • Invio di un Interrupt alla CPU di supervisione.
  • Start/Stop di un contatore.
  • ....

Caratteristiche Fisiche

Caratteristiche Elettriche

  • Formato EUROCARD 100 x 160 mm.
  • Pannello Frontale: 4 TE
  • 1 connettore   DIN   96 poli maschio
  • 1 connettore D-SUB 37 poli femmina
    (per collegamento agli I/O e alim.campo)
  • Consumi:

    650 mA su + 5  Vdc (dal Bus IPC)

      30 mA su +12 Vdc (dal Bus IPC)

      10 mA su  -12 Vdc (dal Bus IPC)
      xx  A   su +24 Vdc (alim.campo)

  • Assorbimento input: 12 mA a 24 Vdc

  • Range alim.campo:  15..30 Vdc

LEOMATIC fornisce le schede P20 corredate da una Libreria software che permette di gestire tutte le loro potenzialitą e realizzare l'interfaccia per le applicazioni.

Il software a corredo comprende anche alcuni files sorgenti "demo", che illustrano l’utilizzo della libreria in vari linguaggi di programmazione.

LEOMATIC č disponibile a realizzare versioni personalizzate del Firmware di conteggio veloce e di gestione I/O.

Inizio pagina

 
Leomatic S.r.l. - Via Reggio Emilia, 6 - 40139 Bologna - ITALY
Partita I.V.A. 02487440378

Copyright © 1999-2011 Leomatic S.r.l.
Per maggiori informazioni contattate liberamente
staff@leomatic.com
  ITA ENG