ITA1 ENG1
 

Home

Soluzioni

   

Prodotti-System5

P51: CPU
 

Download

Chi siamo

Contatti e offerte lavoro

 


CPU base
del
LEOMATIC SYSTEM5

Modulo per
guida DIN

 

Il modulo LEOMATIC P51 è progettato espressamente per gestire i sistemi di controllo basati sull’elettronica SYSTEM5.
Integra le funzioni di un PLC e di un CNC, permettendo così il controllo totale di macchine automatiche.
La ricca dotazione di interfacce di comunicazione lo rende il front-end ideale verso dispositivi esterni come PC e  Pannelli Operatore.

Il collegamento con gli altri moduli della famiglia SYSTEM5 è estremamente semplificato sia nel caso di architetture locali compatte (utilizzando un cavo flat a 20 poli), sia nel caso di architetture remote e/o distribuite (mediante un doppino intrecciato).

La logica PLC programmata dall’utente è in grado di gestire tutte le  risorse dei moduli collegati e di comandare le attività degli assi-motore.

Leomatic fornisce a corredo gratuito dei suoi moduli P51 una suite software che comprende: manuali tecnici, librerie Dll, moduli ActiveX.
Essa consente, da parte del cliente stesso, il rapido e facile sviluppo di un applicativo software per PC Windows secondo le sue esigenze.

La suite software comprende inoltre le seguenti utilities:
- Automation Builder: un PLC programmer per editare/compilare/downloadare
               una logica di controllo PLC;
- PncTool: un tool di supervisione per configurare/verificare/testare
               l'intero sistema PNC o i suoi singoli moduli.

 

Scheda Tecnica.pdf

Brochure di Presentazione SYSTEM5.pdf

Funzionalità

    Efficiente scheduler multi-tasking per la gestione di:

     logica PLC programmata dall’utente (task PLC)

     cicli di lavorazione con interpolazioni fino a 6 assi contemporanei (task CNC)

     memorizzazione di parametri e dati (ricette, impostazioni di  macchina, camme elettroniche, cicli di lavoro)

     colloquio con altri moduli SYSTEM5 e con dispositivi esterni (ad esempio PC-Host e un Pannello Operatore) tramite protocolli selezionabili: proprietari LEOMATIC (BPMU, XFer) oppure  standard come MODBUS, MEWTOCOL, ... o infine PLC oriented

      monitoraggio dello stato della macchina

      funzioni di diagnostica e test per assistenza, anche sul campo

     aggiornamento del firmware di bordo direttamente da PC, anche sul campo

     In caso di guasti o malfunzionamenti  uno speciale firmware di boot residente su memoria flash (con funzionalità ridotte e gestione di un protocollo di sicurezza LEOMATIC) consente sempre di partire in modalità recovery  per il download del firmware applicativo da PC

     Possibilità, su richiesta, di personalizzare il firmware applicativo e di implementare nuovi protocolli di comunicazione verso altri dispositivi esterni

     Il modulo P51 (una volta programmato) provvede autonomamente, ad ogni accensione, alla configurazione di tutti gli altri moduli collegati. Quindi la sostituzione di questi ultimi non necessita di alcuna programmazione preliminare, rendendo così le operazioni di manutenzione sul campo estremamente semplici e rapide


 

Caratteristiche Tecniche


Hardware

      Microprocessore AMD186CU a 48 MHz

      Dotazione di memoria:

      512 kbyte di RAM volatile

      512 kbyte di RAM ritentiva (tamponata)

      2 Mbyte di FLASH per il firmware di bordo e i dati applicativi

    Bus parallelo (10 MByte/s) per comunicazioni locali veloci con gli altri moduli del SYSTEM5.

    Due porte seriali multi-standard configurabili come RS232, RS422, RS485 oppure CANBus per collegamento ad altri moduli del SYSTEM5 e/o a dispositivi esterni (PC host, pannelli operatore, ....).
I segnali elettrici dei diversi standard di comunicazione sono portati su morsettiere/pin separati.

    Due porte USB per collegamento con PC host, Pannello Operatore, PC di servizio.

    Possibilità di realizzare architetture locali attraverso il bus parallelo o distribuite su rete CANBus proprietaria.

    Possibilità di realizzare sistemi multi-CPU (fino a 32 moduli P51 in rete fra loro).

 

Elettriche

    Alimentazione unica:
+24 Vdc nominali (min. +15 Vdc, max. +30 Vdc)
Consumo: 95 mA su +24 Vdc

 

Fisiche

    Modulo per montaggio rapido su guida DIN

    Ridotte dimensioni: 101 × 120 × 17,5 mm

    Pannello frontale ispezionabile per un facile accesso ai dip-switch di configurazione.

    6 led di segnalazione sul frontale per monitorare lo stato del modulo e le attività di comunicazione.

    Morsettiere sezionabili con innesto a vite per alimentazione e porte di comunicazione.
 

Inizio pagina
 

Argomenti correlati

 

 

Home | Soluzioni | Prodotti | Download | Chi siamo | Contatti

Leomatic S.r.l. - Via Reggio Emilia, 6 - 40139 Bologna - ITALY
Partita I.V.A. 02487440378

Copyright © 1999-2009 Leomatic S.r.l. Per maggiori informazioni contattate liberamente
staff@leomatic.com

  ITA ENG